fbpx

CHE COS’E’ LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA E A COSA SERVE?

La valutazione neuropsicologica è un esame non invasivo che permette di valutare il grado di efficienza mentale e di integrità delle funzioni cognitive attraverso l’utilizzo di appositi strumenti.

IN COSA CONSISTE

Questo esame consiste principalmente in 3 momenti:

– un colloquio volto alla valutazione dello stato psicologico generale e alla raccolta delle informazioni sulla storia di vita dell’utente;

– somministrazione di test cognitivi per la valutazione del funzionamento mentale;

– una restituzione conclusiva sulla valutazione effettuata.

COSA SI VALUTA NEL CORSO DELLA VALUTAZIONE?

Vengono valutate le funzioni di memoria, di ragionamento logico, di concentrazione e attenzione, di linguaggio (sia in produzione che in comprensione), di abilità visuospaziali, di abilità motorie ed esecutive. Si analizza, inoltre, il comportamento e la tonalità emotiva. 

A CHI È RIVOLTA LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA?

È rivolta a tutti: bambini, ragazzi e adulti.