Disortografia vs Disgrafia trova le differenze

Che cosa è la Disortografia?

La DISORTOGRAFIA è il disturbo specifico della Scrittura, e consiste nella difficoltà ad avere un buon controllo ortografico.

Che cosa è la Disgrafia?

La DISGRAFIA è il disturbo specifico della Scrittura che riguarda la realizzazione grafica (grafia), cioè la componente esecutiva, motoria; in altre parole, ci riferiamo alla difficoltà di scrivere in modo fluido, veloce ed efficace.

Quali sono le caratteristiche di un soggetto disortografico
Quali sono le caratteristiche di un soggetto disortografico

Come si manifesta la Disortografia? Quali sono le caratteristiche di un soggetto disortografico?

Il bambino:

  • Scambia suoni visibilmente simili per forma (es: m-n, b-d) o per suono (es: p-b, f-v).
  • Opera riduzioni di gruppo (es: “pota” per “porta”).
  • Compie fusioni o separazioni illecite (es: “in vece” per “invece”).
  • Omette lettere, sillabe o parti di parole oppure ne aggiunge (es: “tvolo” per “tavolo”).
  • Compie molti errori ortografici in generale (doppie, accenti, uso dell’H, apostrofo, ecc.).

Come si manifesta la Disgrafia? Quali sono le caratteristiche di un soggetto disgrafico?

Il bambino:

  • Può avere un tratto grafico poco leggibile, con lettere irriconoscibili: le difficoltà soprattutto con il corsivo.
  • Commette numerosi errori in copiatura da un altro quaderno o dalla lavagna.
  • Può usare in modo non armonico lo spazio sul foglio.
  • Scambia lettere graficamente simili (es: “a” con “o “ in corsivo).
  • Può avere un gesto poco fluido.
Campanelli Di Allarme disortografia e disgrafia
Campanelli Di Allarme disortografia e disgrafia

Quali sono i campanelli d’allarme della Disortografia?

Devono essere segnalati ai genitori i bambini che, al termine del primo anno della scuola primaria hanno:

  1. Difficoltà nell’associazione fonema-grafema (suono che dico – lettera da scrivere) e/o grafema-fonema (lettera da scrivere – suono che dico leggendola).
  2. Mancato raggiungimento del controllo sillabico in scrittura.

Quali sono i campanelli d’allarme della Disgrafia?

Devono essere segnalati ai genitori i bambini che, al termine del primo anno della scuola primaria sono eccessivamente lenti e imprecisi nella scrittura, con difficoltà a produrre lettere in stampato maiuscolo in modo riconoscibile.

Come si diagnostica la Disortografia Disgrafia e quando
Come si diagnostica la Disortografia Disgrafia e quando

Come si diagnostica la Disortografia e quando

La disortografia può essere diagnosticata a partire dalla fine della 2° elementare.

Per essere riconosciuta, è necessario somministrare test specifici standardizzati, (nello specifico scrittura di brano, scrittura di parole e scrittura di non parole).

Se almeno due di tre prove rientrano in fascia clinica per il numero di errori ortografici commessi, è possibile fare diagnosi di disortografia.

Come si diagnostica la Disgrafia e quando

La disgrafia può essere diagnosticata a partire dalla fine della 3° elementare.

Per essere riconosciuta, si valutano i parametri di velocità media di scrittura e di qualità del segno grafico tramite strumenti standardizzati. La leggibilità della scrittura è un criterio prioritario per la diagnosi.

Qual è il codice diagnostico per la disortografia?

Secondo il manuale diagnostico ICD-10 è il codice F81.1 (“Disturbo specifico della compitazione o disortografia”) e va utilizzato in caso di difficoltà ortografiche (non grafiche). Esso include “ritardo specifico della compitazione (senza disturbo della lettura)” ed esclude “difficoltà nella compitazione associate con un disturbo della lettura”.

Qual è il codice diagnostico per la disgrafia?

Secondo il manuale diagnostico ICD-10 è il codice F81.8 (“Altri disturbi evolutivi delle abilità scolastiche”) e va utilizzato in caso di difficoltà nella realizzazione grafica, in assenza di disturbo della coordinazione motoria.

Quali sono gli strumenti compensativi e le misure dispensative che la scuola può mettere in atto in un bambino disortografico e/o disgrafico attraverso il pdp?
Quali sono gli strumenti compensativi e le misure dispensative che la scuola può mettere in atto in un bambino disortografico e/o disgrafico attraverso il pdp?

Quali sono gli strumenti compensativi e le misure dispensative che la scuola può mettere in atto in un bambino disortografico e/o disgrafico attraverso il pdp?

Ecco alcune strategie da poter mettere in atto:

  • Uso dell’alfabetiere e tabella dei caratteri (nella classe prima della scuola primaria).
  • Dispensa dalla scrittura in corsivo e/o stampato minuscolo, con possibilità di scrivere nel carattere più funzionale.
  • Dispensa dal prendere appunti, dallo scrivere sotto dettatura e dal copiare dalla lavagna, fornendo il suddetto materiale su fotocopia.
  • Le insegnanti non devono tenere conto degli errori di ortografia, ma privilegiare il contenuto, sia nella lingua italiana che straniera
  • Uso di tabelle/schemi della grammatica.
  • Dispensa dalla produzione di lunghi testi scritti.

Richiedi una nostra consulenza Gratuita anche online, prendendo un appuntamento in una delle nostre 4 sedi.

Saremo lieti di darti maggiori informazioni per il benessere tuo o della tua famiglia.

Chiama o compila il form qui in basso per avere maggiori informazioni.

Oppure invia un messaggio sul nostro numero WhatsApp.

 

Consenso trattamento dati personali

Voglio ricevere gli aggiornamenti del centro KonTe

Dove siamo

Mappa

S. Croce sull'Arno (Pi)

Via del Bosco 282
Tel  e Fax: 0571-366724
Cell: 338.6625156

nuova sede di sovigliana vinci empoli

Sovigliana, Vinci (Fi)

Via Goffredo Mameli, 41
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa

Porcari, Lucca (Lu)

Via Francesco Carrara,40-42
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa per raggiungere Centro KonTe Quattro Strade di Bientina

Quattro Strade di Bientina (PI)

Via del monte est 1/3
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa

S. Croce sull'Arno (Pi)

Via del Bosco 282
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

nuova sede di sovigliana vinci empoli

Sovigliana, Vinci (Fi)

Via Goffredo Mameli, 41
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa

Porcari, Lucca (Lu)

Via F. Carrara,40-42
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa per raggiungere Centro KonTe Quattro Strade di Bientina

Quattro Strade di Bientina (PI)

Via del monte est 1/3
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156