Il Trattamento Prompt: Cosa è e Perché Funziona?

il trattamento prompt: cosa è e perché funziona?

Che cosa è il trattamento Prompt?

È una tecnica logopedica che attraverso vari canali (neuromotorio, visivo, uditivo, somestesico, …).

Valuta e tratta l’aspetto comunicativo-linguistico tenendo in considerazione e integrando il dominio fisico-sensoriale (struttura scheletrica e sviluppo muscolare), il dominio cognitivo-linguistico (come processa le informazioni e come interagisce con l’ambiente ai fini dell’apprendimento) e il dominio socio-emotivo (come esprime i propri bisogni e desideri e come usa le persone di riferimento nell’ambiente per aiutarsi nell’acquisizione delle conoscenze).

Nella sua essenza il trattamento PROMPT mira a sviluppare la comunicazione orale appropriata, interattiva e utilizzabile nella relazione e negli apprendimenti.

È pertanto un programma olistico, cioè considera più aspetti, un programma dinamico e multisensioriale per la valutazione e il trattamento dei disordini dello speech.

In cosa consiste il trattamento Prompt?

Dopo un’attenta valutazione, il logopedista PROMPT pianifica e organizza il trattamento necessario per una specifica forma di ritardo o disturbo della produzione verbale. Crea programmi personalizzati per ogni paziente al fine di sostenere il cambiamento verbale e rendere il linguaggio più comprensibile.

Durante le sedute di logopedia con metodo PROMPT, si presentano attività motivanti, semplici e ripetitive, che prendono in considerazione i punti di forza e di debolezza del bambino o dell’adulto.

Il logopedista PROMPT è noto per utilizzare il tocco, la pressione e posizionamenti specifici delle mani sul viso per aiutare a sviluppare o a riorganizzare la produzione verbale. Ciò avviene integrando i principi neuromotori, somestesici e le informazioni uditive e visive.

In cosa consiste il trattamento Prompt?

Con chi si usa il trattamento Prompt?

Il metodo PROMPT può essere utilizzato sia con bambini che con adulti con difficoltà di vario tipo:

  • Disturbo del sistema dei suoni.
  • Disturbo motorio dello Speech (disartria, disprassia/aprassia).
  • Disturbo dello spettro autistico.
  • Ritardo evolutivo.
  • Disfluenza.
  • Sordità (se presente un disordine dello Speech).
Con chi si usa il trattamento Prompt?

Molti genitori sono arrivati al PROMPT dopo che era stato detto loro che il bambino non avrebbe mai parlato.

Ci sono delle testimonianze di genitori e logopedisti di bambini che hanno fatto grandi progressi nella loro produzione verbale con il trattamento PROMPT.

Gli elementi Chiave considerati essenziali nel trattamento PROMPT sono:

  • determinare un focus comucativo, cioè un aspettto in cui incorporare i goal motori per lo speech e focalizzare l’intervento sulla comunicazione
  • sviluppare i goal ed incorporare obiettivi che riflettono i focus e lavorare per il funzionamento motorio, linguistico, cognitivo e sociale
  • determinare come gli abiettivi scelti influiranno su attività, giochi ed materiali e come questi a loro volta cambieranno il processamento e l’azione motoria del bambino 
  • assicurarsi che ogni seduta preveda un elevato quantitativo di pratica dei movimenti articolari e che questi siano generalizzati in nuove sillabe, parola e frasi 
  • l’interpretazione reciproca, la turnazione e la possibilità di scelta devono essere presenti a ogni turno comunicativo
  • la presentazione della stessa attività o di attività simili per dare una struttura prevedibile in cui aumentare la complessità linguistica e motoria e l’apprendimento congnitivo di eventi e sequenze
  • stabilire perchè vengono somministrati i PROMPT e che tipo di PROMPT impiegare per sostenere e sviluppare il controllo motorio dello speech e il linguaggio.

Chi può mettere in atto il Metodo Prompt?

Solamente i logopedisti certificati, ovvero che hanno effettuato la formazione PROMPT prevista dal The PROMPT Institute.

Se sei un logopedista, un genitore o un care-giver e sei interessato a saperne di più sul trattamento PROMPT, sulla ricerca o sulla possibilità di studio visita il sito web:

Chiama o compila il form qui in basso per avere maggiori informazioni.

Oppure invia un messaggio sul nostro numero WhatsApp.

 

Consenso trattamento dati personali

Voglio ricevere gli aggiornamenti del centro KonTe

Dove siamo

Mappa

S. Croce sull'Arno (Pi)

Via del Bosco 282
Tel  e Fax: 0571-366724
Cell: 338.6625156

nuova sede di sovigliana vinci empoli

Sovigliana, Vinci (Fi)

Via Goffredo Mameli, 41
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa

Porcari, Lucca (Lu)

Via Francesco Carrara,40-42
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa per raggiungere Centro KonTe Quattro Strade di Bientina

Quattro Strade di Bientina (PI)

Via del monte est 1/3
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa

S. Croce sull'Arno (Pi)

Via del Bosco 282
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

nuova sede di sovigliana vinci empoli

Sovigliana, Vinci (Fi)

Via Goffredo Mameli, 41
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa

Porcari, Lucca (Lu)

Via F. Carrara,40-42
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156

Mappa per raggiungere Centro KonTe Quattro Strade di Bientina

Quattro Strade di Bientina (PI)

Via del monte est 1/3
Tel e Fax: 0571.366724
Cell: 338.6625156